Все города > Catania > INCONSCI, COSCIENZA E DESIDERIO - Un tè con l'autore

INCONSCI, COSCIENZA E DESIDERIO - Un tè con l'autore


316
27
мая
20:00

Herborarium Museum
Via Crociferi 16 95124 Catania Italy
Cosa qualifica la pratica psicoanalitica rispetto alle altre psicoterapie? La risposta dell’autore è che la psicoanalisi si caratterizza per essere una pratica dell’in-certezza. Diversamente dal senso comune, nel volume l’in-certezza viene declinata positivamente come ciò a cui dovrebbe “tendere” una pratica che si richiami alla singolarità del paziente, a una concezione del sintomo quale narrazione da interrogare, ma soprattutto al ruolo degli inconsci (non rimosso e rimosso).

Particolare attenzione viene riservata proprio alla distinzione fra il cosiddetto inconscio rimosso, linguistico, sede di contenuti che sono andati incontro all’elaborazione simbolica, e l’inconscio non rimosso, presimbolico.

Il rimando ai due inconsci porta l’autore a considerare la teoria psicoanalitica non più centrata sull’inconscio ma sugli inconsci: un cambio di vertice che risulta vantaggioso per la comprensione delle psicopatologie non nevrotiche (come, ad esempio, le psicosi), in cui si ravvisano compromissioni strutturali dei due inconsci.

In questi casi, la psicoanalisi, intesa come pratica dell’in-certezza, consisterebbe in un lavoro di co-costruzione degli inconsci attraverso una relazione che non punti a mettere in campo interventi correttivi precostituiti, ma a promuovere processi trasformativi favoriti dall'ascolto desiderante, da parte dell’analista, della parola del paziente.


Interverranno:

Prof. Giuseppe Craparo, Psicologo e Psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico, insegna nella Facoltà di Scienze dell’Uomo e della Società degli Studi di Enna “Kore”.
Dott. Emanuele Lo Monaco, Psicologo e Psicoterapeuta.
Dott. Silvestro Lo Cascio, Psicologo Clinico.

A tutti i partecipanti sarà offerto un tè tra le miscele pregiate artigianali firmate Herborarium.

-Appuntamento ore 19 all'Herborarium
-Quota: 5 euro
-Posti limitati. Prenotazioni alla mail museo.herborarium@gmail.com o al numero 3495397736 (anche sms e whatsapp)

Еще мероприятия: