Все города > Catania > GammArena: Demenziale è bello!

GammArena: Demenziale è bello!


235
23
мая
22:00

Gammazita
Piazza Federico di Svevia, 92 95100 Catania Italy
Per il quarto anno consecutivo (e chi l'avrebbe mai detto!) Gammazita ogni lunedì della bella stagione si trasforma in #GammArena, il cinema gratuito sotto le stelle a Piazza dei libri.

Da lunedì 23 MAGGIO alle ore 21.00 comincia la piccola rassegna "GammArena: demenziale è bello!" con 4 cult, quattro film che avrete sicuramente già visto ma che è sempre un piacere rivedere, semplicemente perché è bello ridere a crepapelle senza spiegarsene il motivo.

Si comincia con il capolavoro di Mel Brooks del 1974 "FRANKENSTEIN JUNIOR"

Il nipote del famigerato barone Frankenstein, neurochirurgo americano, va in Transilvania e decide di ripetere l’esperimento dell’avo. Crea un mostro di incommensurabile bontà.
Più che una parodia è una reinvenzione critica della celebre storia (1818) di Mary Shelley, carica di comicità che diventa qua e là poesia. Un bianconero di alta suggestione in un'atmosfera anni '30, partorito a quattro mani da Wilder e Brooks.
Attori bravissimi e una comicità demenziale ma ricercata soprattutto grazie al protagonista: Gene Wylder nei panni del Dr. Frankstein e il suo “assistente” improvvisato ovvero Marty Fieldman nei panni della strana creatura dall’enorme gobba dal nome di “Igor” (pronunciato AIGOR!).

BUONA VISIONE!

Ecco la programmazione dei 4 appuntamenti con il genere comico/demenziale:
Lunedì 23 maggio --> "FRANKENSTEIN JUNIOR" regia di Mel Brooks, anno 1974
Lunedì 30 maggio --> "BRIAN DI NAZARETH" regia del gruppo Monty Python, anno 1972
Lunedì 6 giugno --> "PER FAVORE, NON MORDERMI SUL COLLO!" per la regia di Roman Polanski, anno 1967
Lunedì 13 giugno --> "CLERKS" per la regia Kevin Smith, anno 1994
-------------------------------------------------------------------------------------
La commedia demenziale è un genere di film che si contraddistingue per la presenza di no-sense, gag paradossali ed un humor anarchico e irrispettoso. Spesso a essere sbeffeggiate sono l’autorità, la società con le sue regole, le mode, oppure ciò che è ritenuto buon costume. Canzonature e gags si succedono in maniera così rapida e disordinata che spesso si dimentica la trama per lasciare il posto a grandi risate.